Provincia

“Mercurio nell’acqua, metta i soldi nel frigo”: 74enne non cade nel tranello

30 settembre 2016

truffa

Si sono presentati come tecnici del contatore all’abitazione di un 74enne di Caorso. Uno dei due ha aperto l’acqua sostenendo che ci fosse mercurio nelle tubature e chiedendo al proprietario di casa di mettere soldi e denaro nel frigorifero per evitare danni.  Insospettito per la richiesta, il 74enne ha quindi dichiarato che avrebbe avvisato del fatto le forze dell’ordine e in quel momento i due sono fuggiti. Del caso si stanno occupando i carabinieri.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE