Piacenza

Caprioli in città, segnalazioni in aumento: tre esemplari fotografati alla Besurica

5 ottobre 2016

caprioli

Sono sempre più frequenti le segnalazioni di caprioli avvistati alle porte della città. Questa mattina, mercoledì 5 ottobre, tre esemplari sono stati fotografati da alcuni automobilisti di passaggio in un campo alla Besurica, a poche centinaia di metri dalle case e dalla strada.

“Ormai le popolazioni di questi animali sono stanziali anche in pianura e capita sempre più spesso di vederli nella prima periferia di Piacenza o che siano protagonisti di pericolosi attraversamenti della carreggiata con inevitabili problemi legati alla sicurezza di chi viaggia” spiegano gli esperti del centro di recupero “Piacenza Wildlife Rescue” di Niviano di Rivergaro. Anche nel Piacentino sono al vaglio iniziative, tra cui un progetto pilota, per prevenire gli incidenti provocati da questi animali.
Proprio questa mattina a Bologna avviene l’incontro per firmare la convenzione tra la Regione e le associazioni che si occupano del recupero e del soccorso della fauna selvatica. Oltre al contributo regionale per coprire gli interventi di primo soccorso, il centro di Niviano intende chiedere un’integrazione ai comuni per i ricoveri e per il monitoraggio delle malattie che possono essere trasmesse dagli animali selvatici agli altri animali ed all’uomo.

caprioli 3

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza