Piacenza

Spaccio di hashish: arrestato 30enne tunisino, già espulso sette volte

8 ottobre 2016

hashish

In tasca aveva 26 grammi di hashish, sul tavolo della sua abitazione a Roncaglia ce n’erano altri 40. Per questo motivo un 30nne tunisino è stato arrestato con l’accusa di spaccio di stupefacenti. La squadra mobile lo ha fermato mentre rincasava in bici sulla Caorsana: in passato lo straniero era già stato espulso per sette volte ed era sfuggito all’espulsione coatta grazie al matrimonio con una piacentina.
Processato per direttissima, l’arresto è già stato convalidato ed il giudice ha concesso al 30enne i domiciliari.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE