Piacenza

Castelsangiovanni ricorda Di Pietra con un monumento: “Onore al suo sacrificio”

22 ottobre 2016

cc78
Un monumento per non dimenticare la tragedia del 29 settembre 2014 quanto il vicebrigadiere Luca Di Pietra perse la vita in un incidente durante un inseguimento a Castelsangiovanni. Con lui l’appuntato Massimo Banci rimasto gravemente ferito. Il monumento è stato posizionato al centro della rotatoria della strada provinciale 412 all’incrocio con la strada del Colombarone. Alla commovente e partecipata cerimonia erano presenti, oltre alla vedova e ai familiari del militare deceduto, l’appuntato Banci con la famiglia, il Generale di Divisione Adolfo Fischione, comandante della Legione Carabinieri Emilia Romagna, il Col. Corrado Scattaretico, comandante Provinciale Carabinieri di Piacenza, Lucia Fontana, Sindaco di Castelsangiovanni.
Il Cappellano Militare della Legione Carabinieri Emilia Romagna, Don Giuseppe Grigolon, ha provveduto alla benedizione dell’opera ed ha officiato la santa Messa di suffragio presso la chiesa parrocchiale di Castelsangiovanni. Sacrificio e dovere, solidarietà e spirito di corpo, coraggio, servizio al cittadino queste sono state le tematiche affrontate nei loro interventi. L’opera è stata realizzata con il contributo della società Vailog s.r.l ed è stata creata dal fabbro scultore Franco Melis.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE