Provincia

Controlli a tappeto dei carabinieri tra droga, alcol e mazze di legno

23 ottobre 2016

IMG_6233.JPG

Ancora controlli a tappeto da parte dei carabinieri in Valtidone nell’attività di contrasto al fenomeno della guida in stato di alterazione, ma anche nell’ambito del consumo e dello spaccio di sostanze. Ventisei soggetti controllati e dodici auto divenute oggetto di verifica nel corso della notte tra sabato 22 e domenica 23 ottobre da parte dei militari dell’Arma del nucleo radiomobile di Piacenza e dei colleghi delle stazioni di Castello e Sarmato.

Sono state tre le denunce comminate: la guida oltre al limite alcolemico consentito ha messo nei guai un 43enne di Calendasco, mentre un 31enne di Fiorenzuola è stato sorpreso a viaggiare con una mazza di legno a bordo della propria vettura. Per chiudere, un 43enne di Parma, ma originario di Caserta, è stato denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio: l’uomo si trovava all’interno di un locale pubblico con addosso quasi mezz’etto di hashish.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE