Piacenza

Dal degrado al teatro: l’ex rimessa Berzolla verso una nuova vita. In arrivo 11 milioni

24 ottobre 2016

foto 1 (10)-1000

Attività culturali e teatrali al Berzolla. L’ex rimessa locomotori, che oggi versa in condizioni di profondo degrado ed è ritrovo di sbandati e tossicodipendenti, avrà una nuova vita. Lo ha annunciato oggi pomeriggio, lunedì 24 ottobre, il direttore generale dell’Agenzia del Demanio Roberto Reggi, nella conferenza, convocata a palazzo Mercanti, per presentare l’accordo di valorizzazione per cinque beni dello Stato, per i quali contestualmente è stato formalizzato il trasferimento gratuito a favore del comune di Piacenza.

Oggetto dell’accordo sono, oltre al Berzolla, l’ex area militare del Laboratorio Pontieri, Porta Borghetto, Bastione Corneliana e Sant’Agostino. Il Berzolla è il fulcro di uno dei due ambiti di riqualificazione urbana che il Comune ha candidato al bando “Periferie” per il quale il Governo ha annunciato un ulteriore stanziamento di fondi a copertura di tutte le richieste pervenute, dai 500 milioni inizialmente previsti a 2,1 miliardi di euro. Le risorse che verrebbero destinate a Piacenza ammontano a 11 milioni di euro.

Beni in trasferimento

Il sistema murario di Piacenza

foto 2 (7)-1000

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Economia e Politica Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE