Piacenza

Dialisi a domicilio,ora anche al Vittorio Emanuele. Piacenza capofila in Regione

4 novembre 2016

emodialisi a domicilio

Piacenza capofila in Emilia Romagna di un progetto innovativo per l’emodialisi a domicilio, per rendere autosufficienti i pazienti.
Già da tre anni alcuni dializzati hanno a disposizione una apparecchiatura portatile, che gli consente di fare i trattamenti quotidiani a casa o sul lavoro senza dover recarsi al centro ospedaliero. Da settembre, grazie alla sinergia tra Asp Città di Piacenza e Azienda sanitaria locale, questa esperienza è stata estesa a tre anziani che vivono all’ex pensionato e casa protetta Vittorio Emanuele II.

“E’ un grande salto in avanti per la qualità della vita di queste persone – ha sottolineato il direttore generale dell’Asl Luca Baldino – e probabilmente è la prima esperienza di questo tipo in Italia”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE