Comitato nuovo ospedale

Accordo sul trasporto locale: reintegro di tutti i lavoratori ma è scontro sui rincari

7 novembre 2016

trasportopubblico(2)

Il protocollo sindacale firmato oggi da Comune di Piacenza, Provincia, Filt Cgil, Uil Trasporti, Fit Cisl, Faisa Cisal, Ugl Fna è unico a livello nazionale: in vista della gara che, a febbraio-marzo, dovrà scegliere il gestore del servizio di trasporto pubblico locale per i prossimi nove anni, è stato infatti messo nero su bianco il reintegro di tutti i lavoratori, compresi quelli dei subappalti e a tempo determinato. Controllo della legalità delle imprese sub affidatarie, riduzione dell’età media dei mezzi e tutela per invalidi e inidonei al viaggio sono altri paletti stabiliti da sindacato e istituzioni, oggi, 7 novembre, riuniti in Provincia. Perché il sistema “carburi” è necessario il sostegno di tutti i sindaci per il prossimo triennio: ad oggi, tutti hanno dato la propria disponibilità a contribuire al pacchetto di 500mila euro di risorse previste. Il Comune di Piacenza si è impegnato a garantire 1,580 milioni di euro a titolo di contributo in conto di esercizio e 950mila euro per le integrazioni tariffarie. Il risultato raggiunto è stato sottolineato dalla presenza non solo delle categorie sindacali locali, ma anche di quelle regionali.

La situazione del trasporto pubblico locale è approdata nel pomeriggio del 7 novembre anche in commissione consiliare in comune dove si è acceso lo scontro tra maggioranza e opposizioni sul tema dei rincari tariffari e sulle linee di indirizzo per lo svolgimento della gara. Alla presenza dei rappresentanti di Seta e Tempi Agenzia, il vicesindaco Francesco Timpano ha illustrato le delibere che riguardano il pacchetto del trasporto pubblico locale. “Un settore che necessita di ampie risorse pubbliche”, ha detto in premessa. Sulla questione tariffe l’incremento più rilevante lo subirebbe il costo del biglietto della singola corsa urbana che passerebbe dagli attuali 1,20 euro (per 60 minuti) a 1,50. Seppur con percentuali più contenute, sono stati ipotizzati aumenti anche per quanto riguarda gli abbonamenti di tutte le fasce nell’ordine tra i 30 e i 40 euro all’anno.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE