Piacenza

“Aggrediti dall’ex datore di lavoro in centro a Piacenza”: la denuncia di tre egiziani

10 novembre 2016

Caserma carabinieri via Beverora (3)-800

“Ci siamo incontrati per parlare e invece ci hanno aggredito”. Tre uomini di origini egiziane hanno sporto denuncia ai carabinieri per una presunta aggressione ai loro danni avvenuta ieri sera, mercoledì 9 novembre, nella zona di via Roma. I tre cercavano un accordo con il loro ex datore di lavoro in merito a denaro che dovevano ricevere dopo il licenziamento ma in base alla loro versione dei fatti, il datore si sarebbe presentato con altre persone che li avrebbero prima insultati e poi picchiati. I tre hanno quindi deciso di recarsi al pronto soccorso, la diagnosi è stata 5 giorni di prognosi a causa di “policontusioni per percosse”.
Non è stato possibile, finora, contattare la persona che i tre indicano come l’ex datore di lavoro.
Il sindacato Usb a cui i tre sono iscritti, ha invece mandato una nota.”Il clima di violenza e intimidazione che si riversa sui lavoratori che, giustamente, pretendono il rispetto dei loro diritti è sempre più pesante”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE