Val Nure

Donna travolta da auto pirata, è grave. Trovato il guidatore: denunciato

17 novembre 2016

eliambulanza (4)-1000

Sono gravi le condizioni di una donna di 62 anni che verso le 8 di giovedì 17 novembre è stata investita da un’auto a Gariga di Podenzano. La donna era con una amica e stava tornando a casa dopo aver fatto la spesa. Sul momento l’automobilista si è fermato, ma poi è subito ripartito a tutta velocità facendo perdere le proprie tracce. Vari i testimoni che hanno assistito alla scena.

Data la gravità delle ferite della donna, sul posto è intervenuta l’eliambulanza che l’ha trasportata all’ospedale di Parma.

Sono subito scattate le ricerche dell’investitore, da parte dei carabinieri di San Giorgio coadiuvati dalla polizia municipale dell’unione Valdarda e Valchero, anche sulla base delle informazioni raccolte dai testimoni. Nel primo pomeriggio le forze dell’ordine sono riuscite a risalire alla persona che era alla guida dell’auto: si tratta di un 19enne di origine albanese e residente a Piacenza, che con l’auto del padre si stava recando al lavoro ed è proprio lì che lo hanno rintracciato.

“Ho avuto paura e sono scappato” ha dichiarato ai carabinieri. Per lui è scattata la denuncia in stato di libertà per fuga e lesioni personali stradali. Dai primi esami effettuati è risultato negativo al test alcolemico.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Nure

NOTIZIE CORRELATE