Frequenta la Cattolica

Ottone, polemica per la statua della Madonna sul cippo ai Caduti. Beccia: “Rimane”

20 novembre 2016

IMG-20161119-WA0022 (1)-1000

Un dono arrivato da Medjugorje, una madonnina bianca, è stato collocato dal sindaco Federico Beccia  sul monumento ai Caduti in piazza della Vittoria, dopo l’alluvione del 14 settembre 2015, e suscitando la presa di posizione dell’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in guerra.

Il presidente, Rodolfo Bonvini, ha scritto una lettera ufficiale al primo cittadino, precisando: “Nessuno ce l’ha con la Madonnina, ma il monumento è laico. Un monumento non è una chiesa. Non avevo mai visto nulla di simile in 70 anni”, ha chiosato il presidente.

Il sindaco Beccia alza le barriere intorno alla Madonnina sul monumento, spiegando come non intenda spostarla di un centimetro: “Si può dire quel che si vuole, ma da quando la Madonnina è stata messa lì, regalata al paese da Carla Canevari, la piazza non ha più avuto alcun problema, nonostante le numerose allerta ricevute dalla protezione civile”.

OGGI SU LIBERTA’

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE