Prosegue la serie di episodi

Bancomat esploso a Castelvetro, i ladri scappano con i soldi

17 dicembre 2016

IMG_2978 (34)-1000

Colpo a segno al bancomat di Castelvetro nella notte tra venerdì 16 e sabato 17 dicembre. I soliti ignoti, armati di esplosivo, forse acetilene, hanno fatto saltare lo sportello di prelevamento automatico di una banca del paese e sono fuggiti con i soldi.

L’allarme scattato all’una e sette minuti ha fatto accorrere una pattuglia di guardie giurate Ivri, che in pochi minuti è giunta sul posto. Al loro arrivo, però, dei ladri non c’era traccia. La porta antipanico dell’istituto di credito era scaraventata nel piazzale, il bancomat completamente scardinato dalla sua sede e gli infissi della struttura distrutti dall’esplosione. All’appello mancavano le cassette dei soldi, che i ladri hanno rapidamente prelevato prima di fuggire. Il bottino ammonta a diverse migliaia di euro.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del radiomobile di Fiorenzuola per i rilievi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE