Tragedia del Pendolino, un dramma lungo 20 anni. La commemorazione

12 Gennaio 2017

Piacenza non dimentica le vittime del deragliamento del Pendolino “Botticelli”. Era il 12 gennaio 1997: alle 13.30, il treno, partito da Milano e diretto a Roma, uscì dai binari proprio all’ingresso della stazione di Piacenza, schiantandosi contro una serie di piloni ad alta tensione ed, infine, coricandosi su un lato. Otto i morti: Lidio De Sanctis, Pasquale Sorbo, Francesco Ardito, Gaetano Morgese, Cinzia Assetta, Lorella Santone, Carmela Landi e Agatina Carbonara e 36 feriti. Tutti loro sono stati ricordati questa mattina, giovedì 12 gennaio, nella tradizionale cerimonia organizzata dal dopolavoro ferroviario.

Com_.Disastro Pendolino_19

Com_.Disastro Pendolino_24

© Copyright 2021 Editoriale Libertà