Piacenza

Terremoto e nevicata, piacentini in azione nel Maceratese LE FOTO

19 gennaio 2017

protezione civile spala neve terremoto centro italia

I volontari della Protezione civile di Piacenza, guidati dal responsabile Leonardo Dentoni, sono in azione da questa mattina all’alba a Penna San Giovanni, in provincia di Macerata, nelle Marche. Il loro intervento è fondamentale per liberare le vie del paese dalla neve, dopo l’ennesima scossa di terremoto che ha devastato l’Italia centrale. Molte persone, infatti, vivono in edifici colpiti dal sisma, ma non possono uscire di casa a causa delle nevicate che nei giorni scorsi hanno reso strade e vicoli impraticabili.

“Grazie all’aiuto delle turbine che abbiamo portato da Piacenza – spiega Dentoni – stiamo sgomberando tutte le vie e gli accessi, in modo da facilitare gli eventuali soccorsi e il regolare passaggio delle persone, molte delle quali sono anziane e, ovviamente, molto spaventate dalla situazione”.

I volontari piacentini in azione sono 4, nelle zone nuovamente ferite dal terremoto operano anche i vigili del fuoco di Piacenza.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE