In auto con un etto di hashish, 48enne arrestato dai carabinieri

16 Febbraio 2017

Un 48enne reggiano alla guida di un’auto è stato fermato durante un controllo dei carabinieri all’ingresso del casello autostradale di Fiorenzuola. I militari hanno notato che il conducente era piuttosto nervoso e hanno ispezionato l’abitacolo dal quale è spuntato un panetto di hashish del peso di un etto. Il 48enne incensurato, ha dichiarato che era per uso personale. I carabinieri lo hanno arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà