Tossicodipendenza

Degrado alla stazione: trovate siringhe usate tra i binari

La desolante segnalazione di un pendolare

La desolante segnalazione di un pendolare

19 febbraio 2017

Siringhe tra i binari della stazione di Piacenza. La foto, pubblicata sui social network, conferma lo stato di profondo degrado in cui versa la zona di piazzale Marconi, in particolare quella dell’ex Berzolla, la struttura diventata rifugio per i tossicodipendenti.
“Ho segnalato la presenza delle siringhe al personale della stazione e dopo qualche ora sono state rimosse” racconta l’autore della fotografia a liberta.it.

Puntuale il commento dell’assessore Stefano Cugini: “L’attenzione alle forme in uso ed alle nuove forme di dipendenza è costante. Se ci fosse un ritorno prepotente dell’eroina sarebbe un problema enorme, quindi bisogna ragionare in termini di prevenzione ad ampio spettro cercando di dare una risposta all’enorme disagio giovanile”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE