Rilancio libreria Berti: sarà punto di promozione culturale e pastorale

10 Marzo 2017

Si è riunito questa mattina, giovedì 09 marzo, il consiglio presbiterale diocesano. Ha presieduto la seduta il vescovo Gianni Ambrosio. Tra gli argomenti all’ordine del giorno: il futuro della libreria Berti di via Legnano che ha chiuso i battenti lo scorso mese di dicembre. L’economo, don Pietro Bulla, ha illustrato la situazione contabile e delle strutture della libreria. La Diocesi si è impegnata per la ristrutturazione dei locali. L’idea è di rilanciare la libreria trasformandola in un punto di animazione e diffusione culturale-pastorale, attraverso l’impegno di un gruppo di lavoro, che non si limiti alla diffusione e vendita dei libri e degli oggetti religiosi ma che proponga anche i diversi itinerari pastorali della diocesi. E’ stato proposto anche di aprire uno sportello al primo piano della Diocesi per avere un contatto con il pubblico. Il gruppo di lavoro, che si costituirà nelle prossime settimane, terrà informato il consiglio presbiterale sulle prospettive che si sono delineate.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà