Ricoveri programmati, taglio delle liste d’attesa. Sei milioni per assunzioni

14 Marzo 2017

La Regione Emilia Romagna ha presentato il nuovo piano per tagliare le liste d’attesa per i ricoveri ospedalieri programmati. “Ricoveri entro 30 giorni in almeno il 90% dei casi che si possono programmare, restando ovviamente l’intervento immediato nelle situazioni d’urgenza – si legge nella nota inviata dalla Regione – tempi certi, anche attraverso la completa informatizzazione delle prenotazioni e a una app che permetterà al paziente di monitorare in tempo reale la propria posizione in lista, in particolare per le patologie oncologiche e quando siano richieste prestazioni come la chemioterapia, la coronarografia, l’angioplastica coronarica, la tonsillectomia. Sono gli obiettivi che la Regione Emilia-Romagna intende centrare entro la fine del 2017 con il Piano per la riduzione delle liste d’attesa per i ricoveri ospedalieri programmati, al quale destina 6 milioni di euro per l’assunzione di nuovo personale sanitario”.

Leggi il comunicato della Regione: Taglio liste d’attesa

© Copyright 2021 Editoriale Libertà