Incontro in prefettura

Tir a passo d’uomo: la protesta degli autotrasportatori

18 marzo 2017

Venticinque camion sulla tangenziale sud di Piacenza a passo d’uomo. Partiti dalla zona di Montale sono arrivati fino alla rotonda dove si incrociano via Manfredi e strada Val Nure per poi recarsi al parcheggio di viale Malta e raggiungere – questa volta a piedi – la Prefettura dove hanno incontrato il vice prefetto vicario Leonardo Bianco.

“Ci rivolgiamo al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per chiedere norme e sanzioni per il rispetto dei tempi di pagamento dei servizi di autotrasporto – ha detto Marco Tizzoni, presidente dell’Associazione trasportatori di Piacenza (Fai Conftrasporto) – ma anche azioni di contrasto contro la concorrenza sleale che arriva da altri Paesi, il funzionamento delle motorizzazioni civili e dell’albo autotrasporto conto terzi”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE