Esami gratuiti

Domani è la Giornata mondiale del rene, rinviata la prevenzione per il maltempo

3 maggio 2017

Giovedì 4 maggio la prevenzione doveva scendere in piazza. In occasione della Giornata mondiale del rene i medici e infermieri del reparto di Nefrologia e dialisi dell’ospedale sarebbero stati in piazza Cavalli dalle 9 alle 17.30 per incontrare e informare i cittadini. Il maltempo previsto ha fatto slittare la giornata a data da destinarsi.

“Spesso – fa notare il primario Roberto Scarpioni – non ci si accorge dell’insorgere della patologia renale, perché non ha sintomi importanti. Addirittura un italiano su sei potrebbe avere una compromissione di grado medio della funzione renale e addirittura il 3 per cento di livello medio-avanzato”.

Quest’anno la giornata di sensibilizzazione è dedicata in particolare al rischio di sviluppare malattie renali correlate a stili di vita dietetici alterati, con focus sull’obesità.

Il reparto di Nefrologia e Dialisi di Piacenza segue un migliaio di pazienti con malattia renale a vari stadi negli ambulatori, mentre un numero maggiore è gestito nelle fasi iniziali della malattia insieme ai medici di famiglia, che hanno ruolo importante nel riconoscere le persone a rischio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE