Caorso presa d’assalto nella notte. Nel mirino un magazzino comunale

11 Maggio 2017

Due tentati furti nella notte tra mercoledì 10 e giovedì 11 maggio hanno movimentato carabinieri e guardie giurate a Caorso. Il primo, verso l’una in via dell’Agricoltura, dove un capannone privato è stato preso di mira dai soliti ignoti. La presenza di quattro individui all’interno della proprietà è stata rilevata dal sistema di video sorveglianza, che ha allertato la centrale Ivri. Sul posto sono accorse tre pattuglie e i carabinieri, ma al loro arrivo i ladri si erano già dileguati a mani vuote.

Poco dopo le 3 un secondo tentativo di furto ha avuto come bersaglio un magazzino comunale di via Amendola. Anche in questo caso il pronto intervento di carabinieri e guardie giurate ha costretto i malviventi alla fuga. Sul posto, oltre ad una porta di ingresso manomessa, le forze dell’ordine hanno rinvenuto un furgone cassonato con a bordo materiale vario e attrezzi da scasso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà