Gang di finti poliziotti, nuovo arresto per uno dei rapinatori del Mercatone

23 Maggio 2017

Uno degli uomini accusati del drammatico assalto al Mercatone Uno di Rottofreno nell’aprile del 2016 faceva parte anche di una banda di otto persone (sette italiani e un marocchino) le quali, fingendosi poliziotti dell’antiterrorismo, rapinavano gli spacciatori della zona San Siro di Milano. I finti agenti facevano irruzione negli appartamenti delle vittime con pettorine, distintivi e riproduzioni di pistole della polizia, dopo che lo straniero aveva preso contatti per la compravendita di stupefacenti, in particolare cocaina.

Sono stati tutti arrestati su disposizione del tribunale di Milano, il rapinatore del Mercatone è stato raggiunto dall’ordinanza in carcere dove si trova richiuso proprio per l’assalto a Rottofreno. Quel giorno una guardia giurata fu colpita da un proiettile alla schiena e da allora è su una sedia a rotelle.

Il processo ai quattro presunti responsabili si apre proprio oggi: sono accusati di rapina e tentato omicidio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà