Raid alla Steel, la società dei fratelli Gatti, sventati altri due colpi. LE FOTO

26 Maggio 2017

 

Ladri scatenati nella notte in zona Val Tidone. Due i colpi sventati grazie all’arrivo delle pattuglie dell’Ivri in alcune sedi di attività industriali e commerciali. E’ invece andato a segno il raid all’interno della Steel, nota ditta che commercia acciai, capitanata dai presidenti del Piacenza Calcio, Marco e Stefano Gatti.

I soliti ignoti sono riusciti a penetrare all’interno degli uffici dell’azienda e, probabilmente attraverso l’utilizzo di un flessibile, hanno sventrato la cassaforte dove erano contenuti, oltre a numerosi documenti, anche denaro contante e assegni. Ancora da quantificare l’ammanco, ma l’inventario è ancora in corso e i malviventi non hanno mancato di mettere tutto a soqquadro rendendo ancora  più complicate le operazioni di verifica. Non è stata risparmiato nemmeno il distributore automatico di cibo e bevande riservato ai dipendenti, con i ladri che hanno fatto razzia di merendine e dello scarso contante contenuto nel distributore.

Sembra che gli autori abbiano messo fuori uso il sistema d’allarme, riuscendo così ad agire con relativa calma.

Altri due colpi invece, a Sarmato e a Gragnano, sono stati invece sventati grazie al tempestivo intervento delle pattuglie Ivri che, grazie agli allarmi anti intrusione, sono riuscite a mandare a monte i piani dei malviventi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà