Arresto cardiaco: “Il 40% dei casi non sapeva di essere a rischio”

07 Giugno 2017


Dal 16 al 24 giugno nel Piacentino è in programma la 15esima “Festa del cuore”. Il clou delle iniziative sarà il 16, il 17 e il 18 sul Pubblico Passeggio. In particolare nella prima giornata è previsto lo screening cardiologico gratuito e il calcolo del rischio cardiologico, esami che verranno offerti anche sabato 24 giugno a Castel San Giovanni, Bobbio e Fiorenzuola. L’evento è promosso da Progetto Vita con la collaborazione di molti partner tra cui l’Ausl di Piacenza.
“Circa il 40% degli arresti cardiaci riguardano soggetti che non avevano sentore della malattia, per questo è importante sottoporsi ai controlli” afferma la cardiologa presidente di “Il Cuore di Piacenza” Daniela Aschieri.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà