Spaccio ai Giardini Margherita: carabinieri in borghese arrestano un profugo

08 Giugno 2017

È stato sorpreso da due carabinieri in borghese mentre ieri pomeriggio, 7 giugno alle 14, cedeva un grammo di marijuana a un 30enne piacentino pregiudicato. Protagonista della vicenda un 29enne profugo nigeriano che è stato arrestato con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Il cliente è stato invece segnalato come assuntore. Il profugo aveva in tasca 35 euro in contanti, probabile provento della cessione.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà