Epatite virale: 5mila malati a Piacenza. Novità dagli esperti di tutta Italia

09 Giugno 2017

Farmaci alla portata di tutti per curare l’epatite C con costi molto minori rispetto a prima, metodiche diagnostiche meno invasive, nuove possibilità terapeutiche legate a fegato e intestino. Sono le principali novità di cui si è parlato nel convegno “Topics in gastroenterologia ed epatologia”, organizzato da Fabio Fornari, primario del reparto di gastroenterologia dell’ospedale di Piacenza. Una due giorni che ha visto la partecipazione di esperti da tutta Italia per un confronto sulle linee guida recenti. Si stima che a Piacenza i malati di epatite virale, tra B e C, siano circa 5mila a cui si aggiungono 30mila con steatosi epatica.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà