Ponte sul Trebbia, lavori a ritmo spedito. Il report della Provincia

12 Giugno 2017

Proseguono spediti i lavori di ristrutturazione del ponte Trebbia che collega la città di Piacenza a San Nicolò e a tutta la parte occidentale del nostro territorio: nonostante gli inevitabili disagi, specialmente nelle ore di punta, che il cantiere sta inevitabilmente comportando per le centinaia di persone coinvolte quotidianamente in questa tratta, la Provincia di Piacenza ha reso noto sul proprio sito web un report riassuntivo che testimonia passo per passo l’azione di risanamento del ponte, chiuso da mercoledì 31 maggio.

Estremamente incoraggianti si stanno rivelando i dati riguardanti tale intervento, con la rimozione della sovrastruttura stradale esistente completamente conclusa e le altre operazioni di rinnovamento perfettamente in linea con le tempistiche predisposte. E’ infatti imminente la conclusione della fase di posa delle tubazioni di acquedotto e cavidotti, con relative saldature e collaudi, mentre risultano essere in fase di realizzazione la predisposizione del cantiere (per quanto riguarda la porzione di ponte verso Piacenza) e il taglio dei cordoli esistenti. Tutto questo stando a quanto riportato dall’ente di via Garibaldi.

Una volta ultimate tali operazioni si arriverà al “cuore” dell’intervento che, se dovesse continuare a veleggiare su questa tempistica, si concluderà (in linea con le previsioni) all’inizio del mese di settembre.

SCOPRI LO STATO DI AVANZAMENTO DEI LAVORI AL PONTE SUL TREBBIA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà