Ex Gabbiani: proseguono i lavori. Rimossi 1.200 quintali di amianto

16 Giugno 2017

Proseguono spediti i lavori di bonifica e demolizione nell’area dell’ex ditta Gabbiani di Podenzano, nella quale sorgerà una galleria commerciale e una nuova caserma dei carabinieri. Dal sopralluogo di ieri, giovedì 15 giugno, condotto dal sindaco Alessandro Piva insieme al titolare dell’azienda costruttrice Antonio Casotti, sono emerse notizie positive riguardanti i 1.200 quintali di amianto rimossi dagli oltre 6.500 metri di superficie. Nei prossimi giorni verrà allestito il cantiere, con tre aziende del territorio piacentino impegnate nella fase di costruzione. Il lavoro sarà estremamente controllato, sia dal punto di vista dell’impatto della polvere, sia da quello dell’inquinamento acustico.

La galleria commerciale che sorgerà nell’area della ex fabbrica sarà denominata “Gabbiani”, per sottolineare l’importanza che lo stabilimento ha da sempre costituito per i podenzanesi. Nel prossimo consiglio comunale, tra fine giugno e i primi di luglio, verranno inoltre approvati i documenti urbanistici per la realizzazione della caserma dei carabinieri nella parte del parcheggio adiacente all’area Gabbiani.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà