Le telecamere di Raiuno in Val d’Arda: “Situazione molto grave”

22 Giugno 2017

La situazione in Val d’Arda è molto critica. L’ultima pioggia risale alla scorsa settimana, ma si è trattato di un nubifragio violento che non ha portato nessun beneficio. Anzi, ha fatto altri danni rovinando diverse colture.
Oggi, giovedì 22 giugno, le telecamere di Raiuno della trasmissione “La vita in diretta” si sono accese per fotografare una delle realtà più colpite dalla siccità, l’azienda agricola Balduzzi di Fiorenzuola. Un’attività familiare che produce ortaggi in quaranta ettari di terreno e cresce 120 bovini da ingrasso. Con la chiusura della diga di Mignano i timori per il futuro delle produzione e per garantire l’abbeveraggio degli animali sono davvero molto forti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà