“C’è una fuga di gas”: finti tecnici in azione. Bottino da 15mila euro

18 Luglio 2017

E’ di 15mila euro il bottino dei malviventi che hanno colpito ieri mattina, lunedì 17 luglio, alla Besurica a Piacenza. Vittima una donna di 72 anni che ha aperto la porta a due uomini che si sono presentati come tecnici pronti ad intervenire per una presunta fuga di gas. I malviventi potrebbero aver spruzzato qualche sostanza perché la donna ha raccontato ai carabinieri di essersi sentita confusa. Dall’abitazione sono spariti gioielli  per circa 15mila euro e 350 euro in contanti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà