Evade i domiciliari per due volte in poche ore: arrestato

18 Luglio 2017

Era stato sorpreso dai carabinieri ai Venerdì piacentini mentre doveva essere a casa ai domiciliari. Con sé aveva due bici di cui non aveva saputo giustificare la provenienza. Un nomade 48enne era stato arrestato ma ieri, lunedì 17 luglio, è stato nuovamente sorpreso in via Roma e in sella a un’altra bici in via Roma. Fermato e perquisito, i carabinieri gli hanno trovato addosso anche mezzo grammo di cocaina. Per lui sono ancora scattate le manette e ora rischia il carcere.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà