Poliziotto picchiato

Straniero ubriaco manda agente all’ospedale: arrestato, è già libero

24 luglio 2017

Arrestato per aver spedito in ospedale un agente di polizia con 50 giorni di prognosi, ma subito rimesso in libertà dal tribunale. Protagonista della vicenda un 35enne di origine nordafricana, che ieri sera, domenica 23 luglio, ha aggredito un poliziotto, rompendogli un polso.

Due pattuglie delle Volanti erano intervenute alla Farnesiana chiamate dai residenti perché una straniera probabilmente era stata malmenata dal marito. Gli agenti hanno suonato il campanello per verificare la situazione, riuscendo a fatica a parlare con la donna a causa delle resistenze del marito, visibilmente ubriaco.
Quando tutto sembrava risolto (la straniera ha detto di stare bene), l’uomo si è scagliato contro un poliziotto, ferendolo seriamente.

E’ stato arrestato, oggi è comparso in tribunale dove il giudice ha fissato il processo per il 9 ottobre, rimettendolo in libertà in attesa dell’udienza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE