Struttura inagibile

Borgotrebbia, i bambini dell’asilo traferiti al nido di via Ottolenghi

25 luglio 2017


I bimbi iscritti al nido Oasi di Borgotrebbia, dichiarato inagibile dal Comune dopo una perizia sul calcestruzzo con cui fu costruito, a settembre saranno ospitati in via Ottolenghi.
Lo ha spiegato il sindaco Patrizia Barbieri e gli assessori Erika Opizzi e Federica Sgorbati ai genitori e all’intero staff del centro educativo, che si sono detti favorevoli a questo trasferimento.

Per il Comune si aprirà poi la partita legata alla sistemazione dell’asilo di Borgotrebbia: l’amministrazione ragionerà sulla sua demolizione e ricostruzione (ipotesi lunga e dispendiosa) oppure sull’ampliamento anche per i più piccoli dell’attuale complesso scolastico del quartiere.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE