Tragedia Gls

Operaio investito, per l’autista chiesto il rinvio a giudizio per omicidio stradale

28 luglio 2017

Il pubblico ministero Emilio Pisante ha depositato la richiesta di rinvio a giudizio per omicidio stradale nei confronti del camionista che travolse e uccise Abd Elsalam, l’operaio investito il 14 settembre dello scorso anno mentre si trovava di fronte ai cancelli della Gls per una protesta sindacale.
L’autista inizialmente fu indagato per omicidio volontario.
Il fatto scatenò una lunga serie di proteste a Piacenza e non solo da parte di sindacati di base e facchini, la nostra città fu anche sede di una manifestazione nazionale.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE