Ex consigliere comunale

Alberto Dosi, campione di scacchi piacentino: affronta gli Europei

5 agosto 2017

Concentrazione massima, intuito, capacità di prevedere le mosse degli avversari e spirito decisionale. Qualità indispensabili negli scacchi, disciplina in cui Piacenza vanta un campione assoluto: si tratta di Alberto Dosi. “Come succede in alcuni stati europei gli scacchi andrebbero insegnati anche ai ragazzi a scuola” – ha spiegato Dosi.
Broker assicurativo, 65 anni, ex consigliere comunale molto conosciuto in città (anche per la sua straordinaria passione e conoscenza dei Beatles), Dosi è Grande Maestro di Scacchi, qualifica guadagnata nel 2016 sul campo – pardon, sulla scacchiera – e oggi è un punto fermo della nazionale: con gli altri componenti del team azzurro da qualche giorno sta disputando le sfide per la decima edizione del campionato europeo. La manifestazione, che vede schierate ai nastri di partenza le 13 nazioni qualificate, si gioca sul server della Federazione mondiale, l’International Chess Correspondence Federation (ICCF).

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza