Furto da 250 euro

Ruba biancheria intima in negozio del centro, evita l’arresto perché incinta

7 agosto 2017

Taccheggiatrice si salva dal l’arresto perché in stato interessante. E’ accaduto domenica in un grande magazzino del centro di Piacenza. La donna, sfruttando una borsa schermata con carta stagnola, aveva rubato indumenti intimi per circa 250 euro. E’ stata però notata da una commessa che ha chiamato il 112. I carabinieri del radiomobile l’hanno fermata e identificata: sui tratta di una romena di 27 anni senza fissa dimora.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza