Fermati dai carabinieri

In casa una serra per la coltivazione di marijuana, in manette due giovani piacentini

9 agosto 2017

 

Fermato per un controllo a Gossolengo, un automobilista piacentino di 19 anni è stato trovato in possesso di 10 grammi di marijuana. I carabinieri hanno così deciso di proseguire la perquisizione nell’abitazione che condivide con un 21enne piacentino. In una stanza era stata allestita una serra artigianale per la coltivazione di marijuana. Nell’appartamento militari hanno trovato 160 grammi di stupefacente costati l’arresto ai due ragazzi con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. L’avvocato ha chiesto i termini a difesa e la messa in prova ai servizi sociali. L’arresto è stato convalidato e i due giovani sono stati rimessi in libertà. Il passeggero dell’auto è stato segnalato alla prefettura come assuntore.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE