Nasce una app

Via Francigena, quarantamila turisti ma nessuna attività intitolata

24 agosto 2017

Quarantamila turisti e pellegrini percorrono, ogni anno, la Via Francigena eppure, sul tratto piacentino, non esistono ristoranti, panetterie o attività commerciali intitolati allo storico percorso. “Dobbiamo imparare a valorizzare e sfruttare meglio questo brand – ha spiegato l’assessore al Turismo del comune di Piacenza Massimo Polledri – che annuncia la realizzazione di una app da parte di un gruppo di lavoro che si è costituito in questi giorni. L’applicazione, che sarà pronta entro la fine dell’anno, conterrà una mappa di tutti i luoghi di interesse a livello paesaggistico e storico e le informazioni utili sui punti ristoro e alloggi presenti sul cammino.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE