Incarico confermato

Reggi al Demanio per altri tre anni. Priorità: Bastione Borghetto e Sant’Agostino

26 settembre 2017

Il piacentino Roberto Reggi resta alla guida del Demanio. Lo ha stabilito il Consiglio del Ministri che, su proposta del ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, acquisito il parere favorevole della Conferenza unificata, ha deliberato la conferma per ulteriori 3 anni dell’incarico. L’ex sindaco di Piacenza, ex sottosegretario del I governo Renzi, tre anni fa aveva sostituito Stefano Scalera, attualmente presidente del Cda Di Idea Fimit.

A Piacenza ha contribuito a sbloccare numerose trattative. Sue le firme sui progetti di riqualificazione del Berzolla, ex area militare del Laboratorio Pontieri, Bastione Borghetto, Bastione Corneliana e Sant’Agostino.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE