Protezione civile Ana

“Fiumi sicuri”: volontari piacentini impegnati in Lombardia LE FOTO

30 settembre 2017

Ci sono anche sedici volontari della Protezione civile Ana di Piacenza all’esercitazione interregionale “Fiumi sicuri” a Scanzorosciate, in provincia di Bergamo.
Sedici i cantieri attivati per la messa in sicurezza di alcuni tratti del fiume Serio e dei torrenti limitrofi.

Le operazioni di intervento consistono in vere e proprie operazioni di emergenza come l’allettamento del personale e il montaggio di un campo, ma anche nella liberazione di alvei e argini dai rifiuti o da altro materiale abbandonato.
Complessivamente nell’esercitazione, che ogni anno viene svolta in un territorio diverso, sono impegnati circa mille alpini. Il gruppo piacentino, guidato dal coordinatore Maurizio Franchi, è partito nella giornata di ieri, venerdì 29 settembre, e si è occupato della pulizia del torrente Fiobbio.
Domani, in occasione della giornata conclusiva della manifestazione, è previsto alle 8 l’alzabandiera, a seguire una serie di interventi dimostrativi del reparto antincendio, cinofili e trasmissioni e alle 10.15 sfilata per le vie di Scanzorosciate.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia