Piacenza

Lotta allo spaccio: “Unità cinofila per la Municipale entro il 2018”

30 settembre 2017

Un amico a quattro zampe aiuterà la Polizia municipale di Piacenza nella lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti. Tra i piani dell’amministrazione comunale, c’è infatti quello di dotare gli agenti di un’unità cinofila in grado di individuare la droga durante le operazioni della Polizia municipale e favorire così l’attività di prevenzione e contrasto dell’attività illecita. “La nostra intenzione – spiega l’assessore alla Sicurezza del Comune di Piacenza, Luca Zandonella – è quella di acquistare un cane da addestrare, ci vorranno alcuni mesi presso centri specializzati. L’obiettivo è quello di dotare la Municipale del cane antidroga entro il 2018”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE