Ai proprietari dei terreni

Stop ai rami sui binari, il Comune di Castello ordina il taglio delle fronde

6 ottobre 2017

Binari più sicuri contro il rischio di improvvise cadute di alberi o piante. Il comune di Castel San Giovanni mette le mani avanti e, in previsione di possibili temporali o eventi meteo eccezionali che possono caratterizzare la stagione autunnale, ordina ai proprietari di terreni che confinano con la linea ferroviaria Torino-Alessandria-Piacenza di tagliare rami, alberi o quant’altro possa costituire motivo di intralcio al passaggio dei treni.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE