Talenti all'estero

Chiara Pecorini, una piacentina all’Agenzia europea dei chimici

14 ottobre 2017

Chiara Pecorini, piacentina di 39 anni vive a Helsinki, sede dell’Echa (Agenzia europea dei chimici) dove lavora dal 2012. Un traguardo prestigioso raggiunto dopo anni di studi, ricerca ed esperienze all’estero. Chiara, scientific officer, si occupa prevalentemente di biocidi, prodotti utilizzati per la tutela dell’uomo, degli animali e dei materiali contro organismi nocivi.
“L’offerta dell’Agenzia europea era ineguagliabile, non potevo rinunciare. Altrimenti sarei rimasta in Italia – spiega la 39enne piacentina – non escludo di tornare in futuro”. A proposito della vita a Helsinki: “E’ tutto molto efficiente: trasporti, amministrazione. I finlandesi hanno un grande senso civico. Peccato per il clima, gli inverni sono interminabili e le estati sono stupende ma durano poco”.
Ai microfoni di Telelibertà, Chiara Pecorini ha raccontato la sua esperienza professionale e la sua vita nella fredda Finlandia.

GUARDA L’INTERVISTA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza