Tribunale

Droga e festini a luci rosse: dentista piacentino condannato a 5 anni

19 ottobre 2017

E’ stato condannato a 5 anni il dentista piacentino che era stato accusato di aver spacciato cocaina a transessuali durante festini hard. Il pm ne aveva chiesti otto e mezzo. Michele Morenghi, avvocato difensore dell’uomo, aveva chiesto l’assoluzione in quanto i piccoli quantitativi di droga non sarebbero stati trovati dai carabinieri al tempo delle indagini risalenti a qualche anno fa. L’intera indagine, secondo il difensore, era basata soprattutto su intercettazioni telefoniche. L’11 maggio scorso un famoso attore romano era venuto a Piacenza per testimoniare al processo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza