Sabato sera

Due donne aggredite e rapinate della borsetta, caccia all’uomo nella notte a San Lazzaro

22 ottobre 2017


Assalite e rapinate da un uomo in bicicletta. E’ accaduto a Piacenza nella serata di ieri, sabato 21 ottobre, intorno alle 21,30 dietro la galleria di Porta San Lazzaro, sulla via Emilia Parmense. Vittime due donne, italiane, rispettivamente di circa 20 e 60 anni, che stavano camminando lungo un viale, forse per recarsi in una pizzeria della zona. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo le avrebbe aggredite alle spalle, strattonandole e strappando la borsetta a una di loro. Il malvivente aveva in testa una cuffia, ma è stato visto e descritto come un giovane nordafricano, vestito di nero, con la barba.

Il rapinatore sarebbe poi stato costretto ad abbandonare la bici sul posto perché spinto dalle donne mentre cercava la fuga. Il giovane si è così allontanato a piedi facendo perdere le sue tracce.

Sul posto la polizia che ha avviato le indagini. Poco dopo gli investigatori hanno trovato la borsetta vuota nel parchetto che si trova nelle vicinanze.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE