Roveleto di Cadeo

Colpo all’autolavaggio, il settimo in quattro anni: 700 euro di bottino, 2000 euro di danni

24 ottobre 2017

Settimo furto in quattro anni per l’autolavaggio self-service di Roveleto di Cadeo. Domenica scorsa, 22 ottobre, poco prima delle 5 della mattina, le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso due giovani uomini che, dopo aver superato la rete arancione in plastica che delimita il confine dell’autolavaggio con un campo incolto, si sono diretti verso la cassa dell’impianto automatizzato, armati di piede di porco. Incappucciati e con naso e bocca coperti, i due ladri si sono resi non identificabili. In meno di un minuto e mezzo, forzando con l’attrezzo da scasso, sono riusciti ad aprire lo sportello della cassa, rubando i cassetti contenenti banconote e monete. Una refurtiva di circa 700 euro.
Ancora più ingenti sono stati i danni, pari a circa 2mila euro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda