Degrado

Giardini Padre Gherardo: di giorno frequentati dai bambini e la notte rifugio per tossicodipendenti

27 ottobre 2017

Un buco nella recinzione e il gioco è fatto. I giardini di Padre Gherardo di via Giarelli, a Piacenza, da tempo si sono trasformati in un punto di ritrovo per balordi e tossicodipendenti che spesso approfittano del buio della notte per intrufolarsi nell’area. I residenti della zona sono preoccupati e lanciano l’allarme. Anche i bagni all’interno della struttura versano in condizioni di degrado. Il parco è stato riqualificato alcuni anni fa con l’installazione di numerosi giochi e di giorno è frequentato da bambini e famiglie.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE