A Podenzano

Abbatte un palo della illuminazione e fugge: incastrato dalle telecamere

28 ottobre 2017

20171027-233355.jpg

Invade una pista ciclabile con la sua auto, abbatte un palo della pubblica illuminazione e poi ritorna a casa sperando di farla franca. Ma un 60enne di Vigolzone non aveva fatto i conti con le telecamere dell’Unione Valnure e Valchero e con gli agenti della polizia municipale intercomunale che in poche ore gli hanno bussato alla porta per chiedergli conto del danno provocato. È accaduto giovedì sera a Podenzano; l’uomo è stato sanzionato per 297 euro, senza contare i danni provocati al lampione e alla sua stessa auto.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE