Condanna esecutiva

Riciclaggio e lesioni personali, in manette imprenditore piacentino di 57 anni

4 novembre 2017

Un imprenditore piacentino di 57 anni è stato arrestato dai carabinieri in seguito a un provvedimento di esecuzione pena di tre procedimenti relativi ai reati di riciclaggio e lesioni personali. La condanna, emessa dalla Corte di Appello di Milano, è di 3 anni, 5 mesi e due giorni. I fatti risalgono al periodo compreso tra il 2004 e il 2012.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia