Caserma Giuliani

Avvicendamento alla direzione del Polo Nazionale rifornimenti, arriva il brigadier generale Loria

10 novembre 2017

Alla presenza del comandante logistico dell’Esercito, il generale di corpo d’armata Leonardo di Marco, accompagnato dal maggior generale Arnaldo Della Sala, comandante dei Trasporti e materiali dell’Esercito, si è tenuta questa mattina la cerimonia di avvicendamento alla direzione del Polo nazionale rifornimenti, motorizzazione, genio, artiglieria e Nbc di Piacenza, dislocato nella caserma Giuliani di strada delle Novate.

Il brigadier generale Dionigi Maria Loria ha preso il posto del direttore uscente, il brigadier generale Pietro Barbera, alla direzione dell’ente dal febbraio 2016. e ora destinato al Polo di mantenimento pesante sud di Nola.

Nato in provincia di Cuneo, 59 anni, Loria vanta esperienze in campo internazionale e interforze. Dal 2013 è direttore della logistica dello European Union Military Staff di Bruxelles.

Il Polo Nazionale rifornimenti è stato costituito nel 2014, in seguito alla trasformazione del Macra, il Magazzino centrale ricambi auto da oltre 50 anni dislocato nel Piacentino – e dopo l’acquisizione della direzione del Parco materiali motorizzazione di Peschiera del Garda e del Parco Mezzi cingolati e corazzati di Lenta, in provincia di Vercelli, è diventato l’unico Polo di rifornimento per i reparti dell’esercito dislocati sia sul territorio nazionale che all’estero, provvedendo all’approvvigionamento, alla gestione e alla distribuzione di veicoli commerciali e tattici, dei ricambi, e dei materiali di rafforzamento per la sorveglianza dei campi di battaglia e per la difesa da attacchi chimici e batteriologici.

Presenti alla cerimonia tutte le autorità civili e militari piacentine, oltre ai rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’arma.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza